Corso coding: ecco a chi rivolgersi

Dieditor

Corso coding: ecco a chi rivolgersi

Il miglior corso coding

Le competenze digitali nella scuola, rimodulate dal Consiglio dell’Unione Europea nel 2018, vertono sulla necessità di utilizzare criticamente le tecnologie della società dell’informazione (TSI) e fanno seguito alle conoscenze di base delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC).

Costituisce quindi parte integrante della professionalità di ogni docente, il possesso di tutti gli strumenti volti a incentivare l’innovazione e la creatività nel rapportarsi con gli allievi.

D’altronde, il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) individua, tra le priorità nazionali, l’approccio agli apprendimenti della programmazione informatica (coding) e della didattica digitale.

In questo contesto si inquadra il corso coding incentrato sulle competenze nella programmazione e nel pensiero computazione. Ottenere una certificazione Coding è fondamentale tanto per i docenti, quanto per tutti coloro che vogliono intraprendere la strada dell’insegnamento.

Il corso coding di 150 ore proposto dal portale punteggiodocenti.it (Ente accreditato presso il MIUR) è destinato a tutti i docenti di ogni ordine e grado. E’ fruibile online su piattaforma e-learning, ed è finalizzato all’acquisizione delle seguenti competenze:

  • comprendere il valore del Coding nel contesto di tutte le discipline curricolari;
  • acquisire le basi dei linguaggi di programmazione HTML, CSS e Javascript per realizzare pagine web statiche, dinamiche e interattive;
  • acquisire le basi della programmazione (strutture, funzioni, strutture di dati e variabili),;
  • conoscere gli algoritmi e la loro rappresentazione grafica;
  • realizzare applicazioni interattive tramite l’utilizzo di software specifici.

Ciascun corsista comunque può creare il proprio percorso, scegliendolo tra molte proposte e diversi livelli di approfondimento. Lungo lo svolgimento sono proposti test intermedi di autovalutazione, utili per misurare i progressi compiuti sulla piattaforma.

E’ possibile fruire del corso coding per un periodo di 6 mesi. Un esame finale online permette di acquisire la certificazione di frequenza che dà diritto ad un punteggio di 0,5. Qualora l’esame non venga superato, è possibile ripeterlo in qualunque momento senza costi aggiuntivi.

 

 

 

 

Info sull'autore

editor editor